Project Description

La commissione tecnica dell’Apg ha determinato l’assegnazione del Premio PAPO 2015 a

 

Paolo Cianfrini

 

La consegna avrà luogo a Rimini durante la giornata finale del Torneo giovanile “Memorial Papini”,

 

Chi è Paolo Cianfrini

livornese purosangue, uomo schietto con la pallacanestro nelle vene, non è soltanto un allenatore, è soprattutto un allenatore di settore giovanile che ha preferito e preferisce vivere questo sport lontano dalle ribalte e non inseguendo le mode del momento. Con lui continua la scuola di allenatori livornesi che ha avuto in Otello Formigli e Gianfranco Benvenuti dei veri maestri di pallacanestro.

La sua lunghissima carriera è costellata di successi ma numerose finali nazionali e la conquista di quattro titoli non testimoniano a sufficienza il valore del suo lavoro che va al di là di una semplice elencazione curriculare.

La competenza tecnica, soprattutto nella formazione dei giovani, la smisurata passione, la totale dedizione all’insegnamento, uniti al suo carattere da toscano purosangue, ne hanno fatto uno degli allenatori giovanili più affidabili e longevi.

Abile nell’attività di reclutamento, esigente nella cura del dettaglio, paziente nelle situazioni più difficili, è stato per diversi anni anche un valido assistente nella massima serie nonché un eccellente formatore aiutando tanti giovani allenatori nel loro percorso di crescita.

Tutte queste caratteristiche ne fanno l’ideale destinatario del Premio Papo